Conferita l’onorificenza di Alfiere della Repubblica al nostro ex alunno Luca Ragosa

Data: 27/11/2021

Il 14 dicembre si terrà la premiazione al Quirinale del nostro ex alunno Luca Ragosa, 14 anni, che l'anno scorso ha compiuto un atto di generosità e coraggio nei confronti di un compagno in grande difficoltà. Durante il Congrats Day dello scorso 27 settembre, Luca aveva già ricevuto un piccolo segno di riconoscimento dalle mani del Dirigente Scolastico Luca Goggi. Tra qualche giorno sarà a Roma per ricevere l'onorificenza dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

La motivazione recita:" Per avere, senza esitazione, tratto in salvo un amico, impedendogli di compiere un gesto definitivo".

Nel febbraio 2021, durante le lezioni di una classe di terza media, Luca si è accorto che un suo compagno stava scavalcando la finestra della classe probabilmente per buttarsi dalla balaustra e, senza esitazione, correndo un rischio personale, ha oltrepassato la finestra e trattenuto il compagno che nel frattempo aveva già una gamba oltre la ringhiera. Trascinandolo prima a terra e poi contro il muro fino all’arrivo dei professori, è riuscito a trarlo in salvo. Il resto della classe era rimasto impietrito, ma Luca, che aveva costruito un legame forte con l’amico, ne conosceva le difficoltà.

La Presidenza della Repubblica ha istituito dal 2010 l'“Attestato d’Onore”, per premiare quei giovani minorenni che, per comportamento o attitudini,  rappresentano un modello di buon cittadino.

I premiati si sono distinti nello studio, in attività culturali, scientifiche, artistiche, sportive, nel volontariato oppure hanno compiuto atti o adottato comportamenti ispirati a senso civico, altruismo e solidarietà.