Atelier Creativo PNSD “Ridisegnare il futuro”

«facilitare l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità fondamentali per sviluppare le competenze culturali di base nella prospettiva del pieno sviluppo della persona».   «le discipline non vanno presentate come territori da proteggere definendo confini rigidi, ma come chiavi interpretative disponibili ad ogni possibile utilizzazione».

 

 

Il Piano Nazionale Scuola Digitale  (PNSD) è il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

ATELIER CREATIVO IC PRA’ “RIDISEGNARE IL FUTURO” 

L’Istituto ha inoltrato l’istanza di partecipazione su apposita piattaforma, corredata dalla propria proposta progettuale denominata “Atelier Creativo: Ridisegnare il futuro” volta a

  • la realizzazione dell’Atelier come opportunità per osservazione della realtà;
  • la progettazione di interventi sugli spazi esterni attraverso manualità&TIC;  
  • la produzione di video/grafica/app/produz.di robotica/sito web per raccolta e comunicazione all’esterno collegati a peculiarità del territorio, dalla coltivazione del basilico alla riqualificata fascia di rispetto litoranea di Pra’ (ex spiaggia);
  • la produzione di servizi alle società sportive, alle associazioni, alle aziende sul territorio, al Municipio Ponente e, suo tramite, ai cittadini: video/cartellonistica, aiuto anziani interpretazione e uso TIC, eSafety, eTwinning, gadgets, arredo urbano,piccoli interventi di riqualificazione. 
  • il potenziamento della creatività e del contatto con nuove professioni (fonico, grafico, musicista digitale e cameraman, tecnico montaggio video/applicazioni meccatronica e biotecnologia)
  • la realizzazione di attività di orientamento alternanza scuola-lavoro.

L’Atelier è opportunità per noi, scuola a rischio, e un territorio in cui convivono una realtà agricola/marittima e una industrializzazione in declino, in un contesto sociale penalizzante. Dall’ osservazione della realtà alla progettazione di interventi sugli spazi esterni della scuola o per la produzione di oggetti/video/grafica/app/semplici applicazioni di robotica collegate al territorio, per esempio alla coltivazione del basilico o al vivere la fascia di rispetto di Pra’ recentemente riqualificata. Finalità: potenziare la creatività e a venire in contatto con nuove professioni: fonico, grafico, musicista digitale e cameraman, tecnico montaggio video, tecnico con applicazioni semplici della meccatronica e biotecnologia. L’Atelier offrirà servizi alle società sportive presenti sulla fascia, alle varie associazioni, al Municipio Ponente e, tramite esso, ai cittadini (aiuto anziani interpretazione e uso TIC, progettazione di arredo urbano e piccoli interventi di riqualificazione)

COMPETENZE ATTESE

Progettare, cioè darsi obiettivi “significativi e realistici e saperli raggiungere”, darsi un termine, procedere per step, considerando risorse e vincoli. Comunicare in modo efficace, comprendendo ed utilizzando i diversi linguaggi. Collaborare: interagire con gli altri e i diversi punti di vista, organizzare il gruppo (ruoli, comprensione della consegna, coerenza procedura, comunicazione, controllo del processo, confronto in funzione del raggiungimento dello scopo comune, in dinamica positiva col gruppo). Finalità del I ciclo è quella di «facilitare l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità fondamentali per sviluppare le competenze culturali di base nella prospettiva del pieno sviluppo della persona». Nella scuola secondaria I grado è favorito lo sviluppo di competenze anche all’interno delle singole discipline, ma «le discipline non vanno presentate come territori da proteggere definendo confini rigidi, ma come chiavi interpretative disponibili ad ogni possibile utilizzazione».

In sintesi, questi anni di Atelier Creativo in video. Creatori di bellezza. Con le famiglie e i ragazzi progetti di creazione loghi, riqualificazione aree della scuola e  del territorio, educazione a fare le cose per gli altri. Palestra di allenamento di competenze e cittadinanza attiva.

Convenzione Atelier Creativo “Ridisegnare il futuro” IC Pra’